Award – C’è sempre una prima volta

the-very-inspiring-blogger-award

Ma che emozione!

Ne avevo già visto qualcuno girovagando per il mondo i blog ma, accidenti, non me ne hanno mai asssegnato uno.

Beh, come si dice? C’è sempre una prima volta.

come funziona questo affare?

Ringrazio UmanoAlieno, scrittore dell’omonimo blog e di Justagameofroles (dove troverete una avvincente storia vietata ai più piccini) per la nomination; altro che MTV, qui si fa sul serio gente.

Ora però devo capire di che cosa si tratta, perchè non ne ho la più pallida idea!

“The Very Inspiring Blogger Award”, nomination che si attribuisce ai blogger e ai blog che si considerano fonte di ispirazione nell’ambito di riferimento, in questo caso specifico l’ambito Beauty…

Io di Beauty conosco solo una cosa ed è americana.

Da queste parti non credo siano nascoste grandi bellezze (…e continua con le citazioni, gente, non si ferma…) però vi assicuro che in quanto a nerdate ne troverete un’infinità: videogames, manga, film e guide per l’apocalisse zombie.

Benebenebene, ecco qui il regolamento:

  1.  Ringraziare la persona che ti ha nominato [fatto]
  2. Elencare le regole della nomination [fatto]
  3. Condividere sette fatti su di te
  4. Nominare altri 15 blog e lasciar loro un commento per la nomination

Wohoa! Dovrei nominarne 15? Nah, forse hanno sbagliato a scrivere. La vera cifra, ve lo dico io, è 5.

Insomma, come avrete capito questo premio è un modo per conoscersi a vicenda e condividere i propri blog preferiti con altri blogger.

Ma prima, a proposito di… (piantala, ti prego) me:

  • Pakap non è il mio vero nome (Oooooh!!!). Lo so, eravate tutti convinti che pure sulla mia patente ci fosse scritto questo palindromo ma invece no. Sopresa!
  • Oltre a nerdare nella vita studio. Molto. Studio molto. Università, signori, quell’universo parallelo che trasforma le vacanze in un inferno terreno denominato Sessione Estiva. Una cosa bruttissima…
  • Ho alle spalle una lunga carriera di internauta. Ho viaggiato ai confini del web ed esplorato atolli di dati che probabilmente non vi sognate nemmeno. E, tra le tante cose, ho aperto e chiuso quasi una decina di blog.
  • Adoro scrivere, come avrete già intuito. Ho coltivato questa passione fin da quand’ero alle elementari e ho sperimentato un pò tutti i generi letterari per fare esperienza. Molti dei miei racconti li ho scritti sui banchi di scuola durante le interrogazioni, cosa che ha abbassato la mia media, ma ha anche elevato la mia fantasia fino alle stelle (no, non sono nel Team Rocket, ma grazie per averlo chiesto).
  • Nella mia testa c’è un gran bel casino. Dico sul serio, c’è sempre qualcuno che parla o che borbotta cose del tipo “Ma che idea del cavolo” oppure “Non vorrai veramente farlo?” o ancora “Quanti siamo qui dentro?”. Riguardo all’ultima, vorrei tanto saperlo anch’io.
  • Sono il re di una micronazione che vanta una trentina di cittadini. Sono molto serio su questa faccenda, non sto scherzando. Si chiama Lealitas ed è una monarchia parlamentare. Ho anche la bandiera da qualche parte e un attestato firmato dai miei sudditi che conferma la mia sovranità. Unitevi a me, insieme conquisteremo il mondo! (operazione in fase di sviluppo, si prega di non parlarne troppo in giro)
  • Ho un brutto rapporto con l’umanità. Tempo fa abbiamo litigato e da allora non voglio più averci niente a che fare. Forse un giorno faremo la pace, ma per adesso potete chiamarmi “L’uomo che premerebbe il pulsante per distruggere la razza umana“. Era un’idea per un blog, ma poi ho optato per qualcosa un pò più easy… e diciamolo, Operazione Nerd suona meglio.

Ecco qua. Fate tesoro di tutte queste cose che sono informazioni riservate.
Davvero, se un giorno o l’altro vi capitano i servizi segreti di qualche paese a casa, voi non sapete nulla di me.
Nulla, chiaro?
Bene.

Tornando all’Award, è il mio momento di nominare qualcuno.
E non sarà certo gente a caso, perchè ho un certo criterio.
Purtroppo non uno ma ben due sono già stati nominati (accidenti a te, UmanoAlieno, valevi doppio!)
Ecco dunque i Cinque Nerd, futuro team di supereroi:

Nerdinginthehouse di Emanuele Bosi. Sei giovane, ma prometti molto bene. E sei un player professionista, si vede lontano un miglio!

Nnotdatclever di Zakidi e Isa (anche voi valete doppio, ragazze!). Un gran bel blog dedicato alle seghe mentali al libero sfogo della creatività, veramente simpatico.

Syrusfem il blog di…Syrus Fem. Il diario delle avventure di un pg di Guild Wars talmente potente da prendere vita.

Shockanafilattico di Gintoki. Più che un nerd sei un gatto, ma quel che importa è la tua strabiliante capacità di divertire la gente. Non male, per un felino.

Bene, fine delle nomination.

Mi raccomando, fate un salto su questi blog, altrimenti avrò sprecato un’ora della mia vita per nulla (e sicuramente una vocina nella mia testa non mancherà di rimarcarmelo per il resto della giornata…).

A presto!

Annunci

17 thoughts on “Award – C’è sempre una prima volta

    • Ahah, lo adoro Deadpool!
      L’ho scoperto solo il mese scorso, ti pare possibile?
      Mi sono sempre tenuto lontano dalla Marvel, però devo dire che mi ha conquistato. E’ folle, è immortale, è fissato con le tette… è un grande!
      Mi sa che appena finita la sessione avvierò La Collezione (fa pure rima, un motivo in più per comprare qualche fumetto).

      • justagameofroles ha detto:

        Deadpool è l’anitieroe Marvel. Non si può nemmeno dire che sia un tipo scorretto, dato che è folle. Ma, comunque, merita. Volevo iniziarlo pure io ma, un pò per mancanza di voglia ed un pò per soldi, ho rinunciato. Sicuramente, in Deadpool, non troverai storie fisolofice… ma ti fa passare bene il tempo 🙂

        • Per Deadpool basta e avanza “In viaggio con la testa”. Sono due volumoni della Marvel Max (o giù di lì) ed è senza dubbio il migliore.

          • justagameofroles ha detto:

            Capisco 🙂 Vedrò di trovarlo a Lucca (cioè, vedo di trovare lo stand della panini, prima XD)
            Grazie per la dritta 🙂

            • nuoooooo… bestemmia! alle fiere i fumetti vanno cacciati xD è troppo facile andare direttamente dalla panini.
              Gomiti alti e sguardo cattivo, se sei bravo lo trovi anche a prezzo più basso. Ha già non è Marvel Max ma Collezione 100%. una venticinquina di euro di partono, ma ne vale la pena.

              • justagameofroles ha detto:

                Beh, se riesco ad andarci di giovedì, credo di non aver problemi nella ricerca 🙂 Il fatto è che la caccia è bella se tranquilla. I giorni dopo, è impossibile anche solo respirare! Ci vuole calma, per godersi questi momenti 🙂
                E poi, se pensassi di non spende soldi, a Lucca… li si, che starei bestemmiando! XD
                E Grazie per essere passata dall’altro mio blog (UmanoAlieno). Ti avrei risposto ma stavo finendo un post 😛

  1. notdatclever ha detto:

    ah maledizione xD il Team Zak-Isa… Isa-Zak… vabbhe le notDATclever (che nome stupido per un duo supereroistico) si mettono al lavoro. La parte più difficile sarà nominare i blog xD

  2. notdatclever ha detto:

    L’ha ribloggato su notDATclevere ha commentato:
    Siamo stati nominati per la “The Very Inspiring Blogger Award”. Vediamo se con due cervelli riusciamo a cavare fuori qualcosa.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...