Relax, Follia e Indovinelli

Finalmente un week-end a casa!

Non vi immaginate con quale gioia ho spalancato la porta di casa, ho buttato giù le valigie e sono corso ad abbracciare… il mio pc!
Eh già, perchè il cazzeggio libero mi è mancato in queste ultime tre settimane… o quattro? (Ho perso la cognizione del tempo)

Per fortuna tra ieri e oggi ho recuperato qualche arretrato… letteralmente!
Mi sono letto Allen, che a malincuore non ho portato con me quando sono partito per non rischiare di rovinarlo tenendolo in valigia, sono andato in fumetteria a spendacciare i miei risparmi, ho guardato qualche film e, ovviamente, mi sono fatto qualche partita a LoL.

Prima di parlare di queste mie eroiche imprese, ci tengo a condividere con voi alcune cose che avrei voluto inserire nel post del 5 Novembre dedicato a V per Vendetta, ma che per ovvie ragioni non ho potuto caricare: ecco il mio personale volume di V for Vendetta assieme alla maschera e alla daga.

20141109_121606[1]

pronto per la rivoluzione

Figata, vero?
Invece no! Perchè quel maledetto ladruncolo americano che me l’ha venduta aveva esplicitamente scritto sulla descrizione “affilata su entrambi i lati”… invece mi sono ritrovato un pezzo di metallo che non taglia neppure il gelato!!!
Ma un giorno avrò la mia vendetta… (scontata, vero?)

Vabbè, non aggiungo altro che altrimenti finisce male.

Tornando al mio impegnativo week-end, ho finalmente potuto iniziare una nuova collezione e questa volta non si tratta di manga (ne ho troppi, fidatevi… un giorno ve li mostrerò) ma di fumetti.

Fino a poco tempo fa ad occupare il nuovo spazio a loro dedicato c’era solo Rat-Man, il divertentissimo prodotto della geniale mente di Leo Ortolani (spero che sappiate di chi sto parlando, perché sennò…); ora invece è arrivato anche un attesissimo e spassosissimo nuovo ospite: Deadpool!

20141109_121435[1]

pochi… ma buoni!

Forse i più esperti l’avranno notato; io no.
Mi riferisco al fatto che nel mucchio a sinistra c’è quello che pensavo essere il numero 1, mentre invece è il 32. Così, da bravo nabbetto appena entrato nel mondo dei fumetti, ho iniziato a collezionarlo da quel numero… per poi rimanere fortemente deluso nel constatare che non è il Deadpool che conosco!
Questo qui, cari signori, ha a malapena una voce in testa… mentre dovrebbe avere come minimo due coinquilini.
Fatte un po’ di indagini ho scoperto (tremate, perchè ora arriva il bello) che i f***uti americani cambiano gli autori e i disegnatori di continuo!
Non è sconvolgente?
No? Lo sapevate? E non mi avete detto nulla?
Begli amici…

Insomma, in poche parole adesso mi ritrovo con i VERI primi tre numeri e un vuoto di 29 volumi…

Rimanendo in tema di follia, ho scoperto la mia anima gemella e… me ne sono innamorato immediatamente!
E’ divertente, è carina e le manca ben più di una rotella. Sto parlando dell’unica, inimitabile, scatenata Jinx!

jinx_by_krevek-d6tbmgt

altra immagine perchè oggi ci sta

Una tipetta così interessante, che parla con la propria mitragliatrice e costantemente esaltata, potrebbe essere la ragazza ideale per il mercenario chiacchierone… un crossover del genere sarebbe fantastico!

Però poi sarei geloso…

Ultima cosa: in questo periodo sto sperimentando altri generi e ambientazioni letterarie quindi magari tra un po’ vedrete apparire un nuovo racconto… oppure no!

Concludo proponendovi un altro degli indovinelli della saga della Torre Nera di King al quale, accidenti a me, non sono riuscito a dare una risposta.
Vi sfido a risolverlo!

P.s.: l’avevo anticipato qui, ma poi mi sono dimenticato di scriverlo. Scusate!

Avvengo una volta in un minuto,
due volte in ogni istante,
ma mai in centomila anni.
Cosa sono?

Annunci

5 thoughts on “Relax, Follia e Indovinelli

  1. The Butcher ha detto:

    Riguardo i fumetti era una cosa che già sapevo. Purtroppo non è come i manga dove gli autori sono sempre gli stessi.
    Comunque sia anche a me piace molto Jinx anche se ora, giocando a Lol, mi trovo meglio con Akali.

    • Terribile questa cosa… modificano non solo i tratti, ma anche le sfumature dei personaggi!

      Akali devo ancora riuscire a provarla, ma vedo che è potentissima, a giudicare dal numero di uccisioni che accumula quando la usando altri player.

      • The Butcher ha detto:

        Per quanto riguarda i fumetti, questa cosa mi fa dispiacere. Perché, come hai detto tu, la loro psicologia a volte viene cambiata (a volte poco a volte tanto).

  2. Le storie dal numero 32 sono scollegate da quelle precedenti, quindi non rischi spoiler eccessivi leggendole 😀
    Di recente sono usciti i cofanetti con le storie di Way (1-31), credo costino meno della somma di tutti i numeri singoli 🙂

    • Beh, almeno quello…
      Allora cercherò un cofanetto, se sono ancora in tempo per contattare il mio “negoziante di fiducia” e dirgli di annullare il megaordine!

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...