Hobbit, Play Station e Birra

the-hobbit-3-poster-banner-4

Ieri sono andato a vedere Lo Hobbit – La Battaglia delle Cinque Armate.

State calmi, non voglio spoilerarvi nulla che non sia già apparso nei trailer (o nel titolo).

Facciamo una premessa importante: il film è ispirato all’opera di Tolkien e non è un suo adattamento cinematografico, ok?
Questo per evitare di elencare la sfilza di personaggi inventati, aggiunti per allungare il film o anche solo per collegarlo al Signore degli Anelli.
Comprendo i sentimenti dei puristi e il loro dolore nello scoprire com’è stato buttato in un angolino il libro durante la preparazione della sceneggiatura, ma togliendo questo fatto possiamo goderci la visione del film senza (o quasi) ridicolaggini.

Ebbene, vi parlerò solo di due cose che mi sono rimaste molto impresse e che mi hanno tenuto in costante sovraeccitamento per tutti i 144 minuti del film più i titoli di coda: l’epicità e la nostalgia.

La pellicola porta con sé un’ondata di epicità a dir poco grandiosa attraverso le battaglie tanto attese e la scesa in campo di tante razze molto cazzute; inoltre sono presenti combattimenti tra personaggi quasi leggendari che, almeno io, non mi aspettavo e che mi sono gustato con la bava alla bocca.

Per quanto riguarda la nostalgia, vi ho già accennato tempo fa ai sentimenti che provo nei confronti della Contea o anche solo dei paesaggi stupendi della Terra di Mezzo; immaginatevi dunque cosa vuol dire per me rimetterci piede dopo tanto tempo.
In poche parole, è come tornare a casa.

Sentimentalismi a parte, rimaniamo a tema parlando dello strumento che si impossesserà di me durante le vacanze di Natale impedendomi di studiare: League of Legends L’Ombra di Mordor.

shadow-of-mordro (1)

Ancora epicità

L’ho aspettato con ansia e finalmente è tra le mie mani. Anzi, ad essere precisi è sotto l’alberello e credo sia l’unico motivo per cui non odio totalmente il Natale (che materialista del *****…).

Ho letto ottime recensioni che lodano l’intelligenza artificiale e nello specifico la capacità di adattamento dei nemici in base al modo scelto dal giocatore di combattere.

In compenso la grafica non è superlativa e, anzi, a tratti è ritenuta essere superficiale.

Se nei giorni successivi all’avvio mi sentirete lamentare, vuol dire che ho fatto un altro pessimo affare.

Adesso discutiamo di quella bevanda capace di ghermire il cuore di ogni uomo ed incatenarlo nelle sue ambrate oscurità… la birra!

mordor ale

Purtroppo non ho tra le mie mani l’oggetto in questione, che sembra provenire direttamente dal birrificio di Sauron.

Mi accontento invece di sperimentare birre artigianali di ogni sorta in compagnia del mio migliore amico, spinto dal desiderio di trovare la bevanda perfetta e di lasciare da parte tutte le schifezze da supermercato.

In questo mio viaggio nella terra del nettare degli dei, devo ringraziare Cheers per il suo prezioso aiuto e anche le tre guide di LegaNerd, altrettanto utili.

Per concludere, ma sempre rimanendo nel tema fantasy, vi avverto che la settimana prossima uscirà l’undicesimo capitolo di In Viaggio Verso Ovest.

Buona Domenica!

Annunci

15 thoughts on “Hobbit, Play Station e Birra

  1. The Butcher ha detto:

    Stasera vado a vedere Lo Hobbit…mi aspetto molta epicità e anche l’effetto nostalgia, cose che, da quanto hai detto, non mancheranno proprio. L’Ombra di Mordor mi sembra interessante, ho visto alcuni gameplay in giro e ho notato molte cose positive (insieme ad alcune negative): nel complesso sembra un buon titolo anche se alcune cose le ha riprese un po’ da Assassin’s Creed e Batman: Arkham Asylum.

    • Eh, uscirai dal cinema molto soddisfatto! E con moltissima calma, anche…

      Probabilmente è così. Difficile non ispirarsi ad altri giochi, ormai. Spero solo che non sia una gran delusione perchè costa l’ira di dio!

      • The Butcher ha detto:

        Io volevo aspettare ancora un po’ per comprarlo (se lo comprerò!). Comunque non pare male, c’è anche la giusta dose di esplorazione.

        • Su quello ci conto.
          Gli open world mi piacciono un sacco!
          Io su Skyrim ho passato giorni di pura esplorazione senza una ragione precisa.

      • The Butcher ha detto:

        Ho visto Lo Hobbit. Sono uscito soddisfatto dalla sala, solo una cosa non mi è piaciuta e riguarda Kili (probabilmente sai di cosa sto parlando).

        Comunque sia Legoals è un semi-dio! Riesce a sconfiggere la forza di gravità!

        • Non dirmi che ci speravi? Ahah!
          Io è fin dall’inizio che mi oppongo ad una simile cosa.

          Riguardo Legolas è risaputo che, come Beep Beep, non ha mai aperto un libro di fisica.

  2. Io sono un po’ in ritardo, e durante vedrò quasi certamente il secondo, La Desolazione di Smaug. Sui videogiochi ho poco e niente da dire, non li capisco, ho molto da dire sulla birra: il mio cuore è già di mia moglie, m un posticino per le birre artigianali italiane c’è ancora

    • Sarò il primo ad ordinarne una per tipo!

      Purtroppo non ho abbastanza tempo per poter provare anche Far Cry; la mia lista è molto lunga e non riesco a starci dietro.
      Però ho sentito che questo capitolo ha avuto addirittura più successo del precedente. E’ giusto?

      • si si a pochi mesi dall’uscita ha già macinato record su record. a me era compreso nel bundle della ps4 ma volevo venderlo subito, poi l’ho provato per curiosità e devo dire che mi ha preso. In queste vacanze che ho ferie vedrò di giocarci bene, ora mi sto dedicando saltuariamente a fifa 15 eheheh
        prossimo acquisto: gta!

  3. Ok, allora ero io, non il film! Benebenebene sono sollevata. Cioè NO sono imbecille (non mi sono ancora perdonata per il lieve episodio di narcolessia)

    • Mi spiace dirtelo, ma il film non era per niente noioso.
      Insomma, le scene contemplative sono state poche e il resto era botte quindi hai avuto un attacco di vecchiaia precoce! Ahah!

      • Ma infatti, poi è successo proprio nel bel mezzo delle botte, non mi stavo annoiando, proprio non me lo spiego. Ciao vado a controllarmi i capelli bianchi.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...