Vapore, Agnelli e Spoiler

Steam-Halloween-Sale

Inaspettatamente (almeno per me) in questi giorni ci sono stati i saldi di Halloween su Steam.

Gran bella cosa, accetto sempre volentieri sconti fino al 90% quando si parla di… beh, di qualsiasi cosa; però questa volta qualcosa è andato storto.

Nonostante le fantomatiche offerte, non ho acquistato neanche un gioco. Oh, ci ho provato, credetemi: penso di aver sfogliato almeno la metà delle proposte totali.

Purtroppo erano offerte limitate ad alcuni generi: horror, survival e giù di lì (con qualche eccezione). Di tutti questi prodotti, non valeva la pena di comprarne nessuno, essendo in gran parte titoletti di poco conto o di bassa qualità

Non mi sono perso d’animo! Mi sono ricordato della lista dei desideri (tra i quali spiccano alcuni titoli indie consigliati da voi e Portal), convinto di trovarne almeno uno; mi sbagliavo.

Nisba. Sono finiti i saldi e non ho comprato neanche un titolo.

Mi sento triste…

 

Per fortuna a rallegrare enormemente il mio fine settimana è arrivato Kindred, il nuovo champ di League of Legends, finalmente in rotazione gratuita!

kindred_speed_paint_by_monorirogue-d99zm08

Dico subito che è OP da far schifo, con uccisioni come se piovesse; lo nerferanno, e lo faranno in maniera violenta.

Tolto questo, è veramente divertente da giocare: rapido, agile e, soprattutto, ammaliante.

Kindred corrisponde, in realtà, a due personaggi fusi insieme (o, più precisamente, divisi): una agnella ed un lupo. Cacciano nella foresta, sempre insieme e, mentre la prima uccide con rapide frecce, il secondo preferisce sbranare brutalmente la preda.

Il personaggio è ispirato quasi sicuramente ad una favola del nord, ma la sua storia di presentazione merita di essere letta.

Quello che più mi è piaciuto del personaggio è la voce della doppiatrice italiana, Chiara Francese: pronuncia con dolcezza e sensualità le parole dell’agnella, alternandosi con Francesco Rizzi che interpreta il folle e crudele lupo.

Le frasi sono di per sé molto interessanti, come ad esempio:

Lupo – A cosa assomigliano quando li sbrano?
Agnella – Prima a una tela strappata, poi a un groviglio arrotolato di memorie.

Impossibile non infatuarsi di questo duplice e ambiguo personaggio!

Se non fossi un support l’avrei già comprato…

 

Concludo accennando ad un argomento scottante: gli spoiler.

Ebbene sì, siamo in quell’orribile periodo dell’anno in cui tante serie tv sfornano costantemente nuovi episodi ad un ritmo febbricitante…

“Cosa c’è di male in questo?”
Diavolo, se mi lasci parlare te lo spiego!

Il problema non sono i nuovi episodi, ma i fan. Come ho già detto tempo fa, metto da parte gli episodi per guardarli tutti in una volta sola… MA.

Spoilers-Spoilers-everywhere1

MA purtroppo c’è gente che non riesce a tenere chiusa la sua dannata boccaccia, o a ficcarsi in tasca le orripilanti mani, e deve necessariamente scrivere in contemporanea, mentre guarda il suo piccolo, caro, prezioso episodio, tutto quello che succede stile telecronaca su Twitter! (non sto facendo riferimenti a persone… vero?)

Oppure, non appena finito di guardare, scrive un post al riguardo su WordPress.

O, ancora, pubblica domande, commenti o foto su Facebook.

MA VOLETE PIANTARLA?

C’è gente che non si sorbisce i nuovi episodi nell’istante in cui escono e che vorrebbe aver modo di vedersi una puntata senza che un fott*** sondaggio a caso sul web gli spoileri come finirà la suddetta chiedendo cose tipo: “E. Coli sopravviverà all’attacco degli antibiotici? O diventerà un batterio resistente alla penicillina?

Siete egoisti, assetati di views e non pensate che al mondo ci sono anche persone che preferiscono aspettare qualche settimana senza buttarsi sul web alla ricerca del sub-ita, vuoi per gusti personali (come me) o per impegni che glielo impediscono (come me).

Tenetevi per voi queste notizie o, se proprio vi scappa di fare un post, abbiate almeno la decenza di scrivere prima ALLARME SPOILER, calcolando che una stagione rimane nuova per almeno qualche mese, se non fino alla pubblicazione della successiva.

Esistono persino esseri umani che aspettano di vedere in tv, queste serie, senza cercarle su internet… pensate un po’.

Ho concluso, ma sappiate che sto odiando profondamente molti utenti, blogger ed esseri umani in generale.

E no, non mi scuso per lo sfogo!

Annunci

11 pensieri su “Vapore, Agnelli e Spoiler

    • La giustizia italiana è lenta, preferisco un metodo più rapido e definitivo: ad ogni spoiler un dito in meno, due se si tratta di qualcosa uscito da meno di una settimana. Finite le dita di passa ad altro…

  1. Io definisco lo spoiler un torto ancor più grave del tradimento! Ti prometto, però, che Portal sará uno dei tuoi migliori acquisti di sempre.

    • Esatto! Mettetemi in croce, ma non svelatemi cosa accadrà nel prossimo episodio di TWD…

      Se la metti così, sarà dura attendere i saldi di Natale. Ma che dico? Io a Natale ho la sessione invernale, quindi dovrò aspettare fino a Marzo! *disperazione*

  2. umanoalieno ha detto:

    Sia per caso che per cattiveria, mi capita di sentire/vedere spoiler. Come riesco a sopravvivere? Mi chiedo il “come” si arriva a quello spoiler, “in che modo”. Non sarà la stessa cosa, lo so, ma non mi rovina totalmente l’esperienza 🙂

    E per steam… ci sono troppi giochi e di troppa scarsa qualità. Ma, essendo dei prodotti come titoli gli altri, si applicano saldi su quelli, lasciando intatti i “big”. Traduzione? “Che stronzi “

    • La prendi con filosofia Socratica, eh?
      Io invece sono una bestia accecata d’odio quando mi rovinano l’emozione liberata da una novità all’interno di un contenuto che apprezzo… qualcosa alla Sheldon Cooper, che non sopporta neppure di sapere in anticipo che giungerà in fumetteria una nuova action figure per non rovinare il susseguirsi di sorpresa, desiderio e possesso. Insomma, qualcosa al limite dell’ossessione.

      Hai ragione, questa era una falsa offerta: la roba seria non è stata toccata. Invece tutti i giochini che non si fila nessuno li hanno messi in sconto, così qualcuno finalmente li ha comprati.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...