Spoiler, Fumetti e Supereroi

Ormai la pubblicazione è diventata mensile, ma l’importante è farsi vivi, giusto?
Appunto.

Sono in piena sessione; così, giusto per dire.

Ma non lasciamoci abbattere! Ci sono cose peggiori, come ad esempio gli spoiler.

Già, gli spoiler. Voi sapete bene quanto li odio, vero? Lo dico a tutti e lo ripeto ogni volta che ne ho occasione, ma a quanto pare non è sufficiente perché in questo mondo ci sono gli imbecilli.

Qualche settimana fa me ne stavo tranquillo in mensa, mangiando la ripugnante sbocca che spacciano come cibo, per nulla nervoso perché fiero di aver chiuso tutte le applicazioni e i social network possibili per evitare di scoprire cos’era accaduto nell’episodio del giorno prima: il secondo della sesta stagione di Game of Thrones (sapete bene di cosa sto parlando, vero?)

Ecco, inforco un qualcosa che dovrebbe essere pasta (ma non lo è per niente), alzo gli occhi e vedo il bel faccione allegro del tizio con cui, ogni tanto, faccio grandi congetture su cosa potrebbe accadere in questa stessa serie, sulle possibili sottotrame e colpi di scena, sui segreti che nascondono i numerosi, intriganti personaggi; non faccio in tempo a salutarlo che si siede e MI SBATTE DRITTO IN FACCIA UNO SPOILER DA PUGNO DELLA MONTAGNA.

Parliamo di cose serie, nello specifico una cosa che attendevo di scoprire da nove, stramaledetti mesi (sì, quella cosa) e BOOOM! Un aborto. Un terrificante, doloroso, grottesco aborto.

spoiling everything

Inutile dire che l’ho maledetto, mi sono alzato e me ne sono andato, mettendo una pietra sopra a quella che poteva essere un’amicizia, ma che per fortuna di quel tipo non è stata la sua faccia.

Non l’ho più rivisto e non si è fatto vivo.

Sappiate che sarà lo stesso anche con il prossimo; che non si farà più vivo, intendo.

Con nessuno.

In ogni caso conoscete la mia politica sugli spoiler: un dito in meno è la punizione adeguata. In questo caso credo che non sarebbe sufficiente, sarebbe necessaria almeno un’altra falange.

Rinnovo le maledizioni.

 

Parlando di cose belle, come molti di voi sanno c’è stato un grande evento in casa Marvel negli ultimi tempi: è stato azzerato l’universo.

In seguito agli eventi di Secret Wars, una guerra così segreta di cui io non so nulla (per il momento), la casa delle idee ha deciso di far ripartire da 1 quasi tutte le testate. Quale occasione migliore di questa per provare nuove serie? E’ qualcosa che non ricapiterà per chissà quanti anni: innumerevoli volumi uno tutti per me.

Il risultato è il seguente:

20160522_162145

Quei calzini inopportuni (e i piedi) appartengono a mia sorella…

Eh già, non mi sono contenuto neanche un pochetto. Alcuni di questi fumetti volevo provarli da anni, altri invece non mi ispirano ma gli ho dato comunque una possibilità, perché

Sono un dio generoso.

Questo e perché, essendo single, ho un sacco di soldi messi da parte. Anzi, avevo.

Per adesso ho scoperto le seguenti cose (forse alcune sono da ALLARME SPOILER):

  1. I pianeti si sono allineati scontrati ma ora stanno tutti bene
  2. Alcuni ora stanno peggio, ma altri molto meglio
  3. Ci sono tante diverse squadre di Avengers
  4. Ci sono troppe diverse squadre di Avengers
  5. Non esistono solo gli X-Men, ma anche gli Inumani
  6. Tutti hanno una versione di se stessi più vecchia o più giovane… o rossa
  7. Ci sono troppi Spiderman
  8. Ci sono veramente troppi Avengers, dico davvero
  9. Thor non ha crisi di identità, ma è comunque in crisi
  10. Deadpool ha finalmente ottenuto la fama che merita

Non ho ancora letto tutto, ma nel frattempo ho comprato altri fumetti e ho provato anche altre serie di mia sorella (quella nella foto), perché ormai sono passato al lato USA dei fumetti e non posso più farne a meno.
Non temete, non ho dimenticato il lato Otaku, semplicemente abbiamo deciso di prenderci una pausa di riflessione e di vederci solo ogni tanto, per condividere un viaggio in treno o per passare una serata in tutta tranquillità. Lo so, è difficile, ma è meglio così, me lo hanno detto anche gli altri lati (?).

Tornando ai fumetti, ho già scelto alcune serie che voglio iniziare, come Incredibili Inumani, Gli Straordinari X-Men, Wolverine e Batman Europa (lo so che non è Marvel, ma ho trovato anche questo). Inoltre voglio recuperare Vecchio Logan e Star Wars Darth Vader perché sembrano entrambi fighissimi.

Invece è poco ma sicuro che dei tantissimi squadroni di Avengers seguirò solo quello intitolato Gli Incredibili Avengers perchè… beh, c’è Deadpool. Però non credo resisterò a lungo perché i disegni fanno schifo e i contenuti anche.
Gli altri vendicatori sono un casino, lascio stare in partenza.

… accidenti, ma quand’è che qualcuno mi chiede qualcosa riguardo al cappello?

“Quale cappello?”

Ooooh, finalmente! Signore, lei ha un’ottima capacità di osservazione e, sì, quello stilosissimo cappellino a destra della foto è proprio quello che sembra: un prodotto ufficiale del mercenario chiacchierone, il simpaticissimo e assillante Deadpool!
Quale modo migliore per fare capire a tutti che sono un nerdaccio e che mi fa schifo la f… non temo il giudizio altrui?
(E poi lui rimorchia un sacco, ricordate?)

In realtà l’ho trovato in fumetteria con il nuovo numero uno di DP (sì, anche la sua saga è stata azzerata, approfittatene) e non ci ho pensato nemmeno una frazione di secondo a comprarlo. Ora mi ritrovo con due variant cover del 1° volume, ma ne è valsa la pena.

Commercialata o meno, se buttano fuori anche altri capi di vestiario, tipo la t-shirt, le infradito e i boxer, state pur certi che mi rifaccio il guardaroba a tinte rosse e nere.

 

Sempre rimanendo a tema supereroi, sto recuperando vecchi film sui paladini mascherati che ho ignorato o mi sono sfuggiti e, ovviamente, ne approfitto per riguardarmi capolavori del genere.

spiderman

Per adesso ho scoperto con meraviglia quanto sono belli i primi due film (e in parte anche il terzo) di Spider-man che a suo tempo ho visto solo a pezzi e non mi interessavano: protagonista terribilmente umano, trasmette una forte empatia per la sua sfigataggine al limite del reale; le alternanze di comico, drammatico, azione e fantascienza sono ben equilibrate; i combattimenti, le acrobazie, gli effetti speciali non sono né ridicoli, né troppo finti; anche se molti personaggi sono un po’ troppo semplificati, la caratterizzazione regge; le musiche sono entusiasmanti, così come alcune scene estremamente dense.

Insomma, ho scoperto di aver fatto malissimo a snobbarli solo perché non ero interessato ai supereroi americani. Ora intendo guardare anche i reboot, ma hanno una pessima fama e non so se il cambio di cast mi farà un bell’effetto; certo, c’è Emma Stone (mh…), ma vogliamo mettere con Tobey Maguire, James Franco, Kirsten Dunst e Willem Dafoe?

Comunque seguiranno anche I Fantastici 4 (ovviamente la saga originale, non il reboot), che ho visto solo in parte perché all’epoca questi film capitavano in tv sempre quando c’era un compleanno, mi riguarderò Hulk, guarderò il nuovo X-men Apocalypse, cercherò The Punisher e, soprattutto, continuerò ad evitare gli Avengers e le saghe collegate direttamente a loro, che mi fanno fisicamente schifo.
Ma non c’è mica solo la Marvel: metà della saga originale di Batman devo ancora vederla, devo porre rimedio a questa vergognosa mancanza.

Quando parlavo di capolavori, invece, mi riferivo ovviamente a Watchmen, uno dei miei film preferiti e sicuramente il mio preferito in assoluto tra quelli che trattano di supereroi. L’analisi del lato umano, sofferente e combattuto; l’incredibile fascino del potente Dottor Manhattan e del misterioso Rorschach; il perfetto altalenarsi di combattimenti dinamici e di dialoghi sospesi nel tempo; le meravigliose canzoni che compongono la colonna sonora; le ambientazioni appassionanti e maestose… tutto in questo film grida “sono perfetto, amami!”.
Un giorno leggerò l’opera originale di Alan Moore e capirò per quale dannatissimo motivo ha rinnegato questo gioiello.

Beh, tante promesse e poco tempo, spero di fare almeno un quarto di ciò che ho detto così da non rimetterci la maschera faccia.

Se sopravvivo ai miei arcinemici, i professoridainomipocospaventosiperchètuttiipiùtemibilisonogiàstatipresidalmondodeifumetti, avrete di nuovo mie notizie, ma nel frattempo tocca a voi: avete comprato qualche numero uno tra quelli nominati? Quali vi sono piaciuti? E quali film di supereroi mi consigliate di vedere per primo?

Fatevi avanti e dite la vostra!

Annunci

14 pensieri su “Spoiler, Fumetti e Supereroi

  1. Io stavo leggendo e pensavo “Ma quand’è che parlerà del cappellino?” xD

    Comunque, sugli spoiler di GoT, te ne dico una. Un professore all’Università del mio ragazzo ne ha tirato fuori uno COLOSSALE sul penultimo episodio uscito (se lo hai visto credo che capirai al volo)! Il mio ragazzo più gli altri studenti che seguono GoT ci sono rimasti di merda, e glie l’hanno anche fatto notare. Lui, il professore, si è scusato il giorno dopo di fronte a tutti gli studenti xD

    Comunque, io purtroppo i fumetti americani non riesco a leggerli, è più forte di me, sono troppo densi di roba e i disegni non mi fanno impazzire… Però i film della marvel ovviamente non me li sto facendo sfuggire! Ti consiglierei l’ultimo, meraviglioso, Capitan America ma visto che odi gli Avengers misà di no D:
    Ho visto anche l’ultimo Xmen e per me è stato molto deludente, e la cosa mi dispiace perché i film sugli Xmen, bene o male, e nonostante le continue incongruenze, mi sono sempre piaciuti (tranne quello di Wolverine in Giappone di cui ho pure rimosso il titolo).
    Quest’ultimo mi ha proprio annoiato, l’ho trovato scontatissimo e sembrava solo un “Hey guardate! Abbiamo un botto di soldi per gli effetti speciali!”…
    Tu l’hai visto? Ti è piaciuto?

    • Ah! Un’altra attenta osservatrice! E’ troppo bello, non è vero?

      Diavolo, quel professore ha rischiato di scatenare un nuovo 68! Già mi immagino studenti infuriati che danno fuoco all’aula e scaraventano banchi giù dalle finestre, che picchiano il professore gridando “SPOILER! SPOILER!”.
      Che tristezza per coloro che sono andati a lezioni e non si aspettavano una simile esplosione di dolore… almeno se ne è pentito e si è scusato pubblicamente, cosa che altra gente non fa neanche se glielo ordinano.

      Ti capisco, anche io all’inizio non riuscivo a leggerli, ma perché ero in un’altra fase, non ero “recettivo”.
      No, purtroppo io non li sopporto quei film e il primo capitolo di Captain America non mi è piaciuto nemmeno un pochetto; dubito mi piacerebbe un sequel.
      No, devo ancora vederlo, ma ho in progetto di farlo se trovo il tempo nei prossimi giorni. Mal che vada ne faccio a meno, non credo sia una gran perdita visto che Giorni di un Futuro Passato è stato un meh.
      Se parlavi del film di Wolverine in Giappone, invece, non ci penso neanche! Ahahah!

  2. Mi piacerebbe leggere Spiderman dall’inizio!! So più o meno la storia, e poi è un personaggio rivoluzionario per l’epoca in cui è stato creato! Io non ho preso nulla di ciò che hai citato, in compenso mi sono comprata The Killing Joke…che bomba! Veramente intrigante, quasi quanto il tuo cappello di deadpool.

    • Beh, Spidey parte dall’inizio della saga, ma devo ancora leggerlo e, da quel che ho capito, è un pasticcio. Invece Amazing Spiderman parte “in medias res”, molto moooolto mooooooolto distante dall’inizio. Non me ne intendo, ma forse puoi recuperare qualche saga in cui ripartono da zero, magari in universi paralleli.

      The Killing Joke è proprio una bomba, concordo, ma il cappello è a sé stante. Ora ho anche “Il Ritorno del Cavaliere Oscuro” di Miller, ma non ho ancora trovato il tempo di leggerlo. Ti saprò dire se è persino meglio!

  3. Il mio pensiero al ripartire dell’università Marvel (con ancora tutti i guardiani è rocket da leggere): MA PORCO ANT MAN!

    Non mi fa per niente voglia, iniziare di nuovo, anche se è una ghiotta occasione.

    • Ahahah! Perché proprio Antman?
      Comunque non significa tornare alle origini, non c’è il riavvio dalla scoperta dei poteri o cose simili; semplicemente tutte le saghe e le storie hanno fatto punto e a capo, così in linea teorica (magari fosse vero) un lettore non si ritrova in mezzo a trame già avviate o intrecci tra più saghe senza sapere con chi o cosa ha a che fare.

  4. Le leggende erano vere…Pakap è sopravvissuto!

    A parte gli scherzi le persone che spoilerano sono davvero delle brutte persone. O lo fanno apposta (e allora in quel caso non hanno nessuna scusante) o ne parlano senza pensare che tu sia all’oscuro di tutto (ma in quel caso dovrebbero domandarti: “Ehi, hai visto quell’episodio? Hai letto quel libro?”. Cose di questo tipo).

    Per quanto riguarda i fumetti ora sono in pausa ma tra un po’ penso di iniziare con qualcosa di interessante.

  5. Lasciamo perdere gli spoiler che sennò mi arrabbio troppo e divento grosso e verde.
    Ho acquistato i miei primi comics proprio in un periodo in cui era successa una cosa del genere con La rinascita degli eroi, consigliati da un amico.
    Se ci penso ora… ho provato a leggere Civil War ma mi sono annoiato troppo per finirlo.
    Però guardò tutti i film e la prima trilogia di Spider Man per me è centomila volte meglio dei nuovi film!
    Vediamo come andrà con il nuovo attore che non so come si chiama! XD

    • Orsulk! Ahahah!

      Quanto tempo fa è successo quell’evento? Tanto per farmi un’idea del calendario maya della Marvel.

      E’ veramente bellissima e, ora che mi dici così, mi sta passando la voglia di guardare i reboot! ahah!

      • In Italia era fine 1997… argh! Ero un bambino!
        Era una sorta di mini serie di 12 numeri. Nel 1998 ho scoperto la ristampa di Dragon Ball e ciao comics! XD
        Il roboot di Spider Man forse si prende troppo sul serio, sarà questo il punto debole.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...