Spoiler, Fumetti e Supereroi

Ormai la pubblicazione è diventata mensile, ma l’importante è farsi vivi, giusto?
Appunto.

Sono in piena sessione; così, giusto per dire.

Ma non lasciamoci abbattere! Ci sono cose peggiori, come ad esempio gli spoiler.

Già, gli spoiler. Voi sapete bene quanto li odio, vero? Lo dico a tutti e lo ripeto ogni volta che ne ho occasione, ma a quanto pare non è sufficiente perché in questo mondo ci sono gli imbecilli.

Qualche settimana fa me ne stavo tranquillo in mensa, mangiando la ripugnante sbocca che spacciano come cibo, per nulla nervoso perché fiero di aver chiuso tutte le applicazioni e i social network possibili per evitare di scoprire cos’era accaduto nell’episodio del giorno prima: il secondo della sesta stagione di Game of Thrones (sapete bene di cosa sto parlando, vero?)

Ecco, inforco un qualcosa che dovrebbe essere pasta (ma non lo è per niente), alzo gli occhi e vedo il bel faccione allegro del tizio con cui, ogni tanto, faccio grandi congetture su cosa potrebbe accadere in questa stessa serie, sulle possibili sottotrame e colpi di scena, sui segreti che nascondono i numerosi, intriganti personaggi; non faccio in tempo a salutarlo che si siede e MI SBATTE DRITTO IN FACCIA UNO SPOILER DA PUGNO DELLA MONTAGNA.

Parliamo di cose serie, nello specifico una cosa che attendevo di scoprire da nove, stramaledetti mesi (sì, quella cosa) e BOOOM! Un aborto. Un terrificante, doloroso, grottesco aborto.

spoiling everything

Inutile dire che l’ho maledetto, mi sono alzato e me ne sono andato, mettendo una pietra sopra a quella che poteva essere un’amicizia, ma che per fortuna di quel tipo non è stata la sua faccia.

Continua a leggere

DC, Deadpool e Kennedy

 

Finalmente il weekend!

Scusate l’assenza, ma è stato un periodo stressante con la ripresa delle lezioni e tutto il resto (corsi elettivi, lezioni extra…); per non parlare poi dei problemi di linea che mi hanno impedito di collegarmi!

Per farla breve, la Tim si è bruciata qualche mese del mio contratto e adesso sto meditando una vendetta sadica ed elaborata.

Comunque ho risolto, anche se poi ci si è messo Windows che con il suo nuovo sistema operativo scarica gli aggiornamenti in automatico… roba che mi esaurisce tutti i Gb mensili!

Ecco, avete capito, sono un po’ nervoso.

La settimana è finita, ma anche la prossima sarà dura; per fortuna ho trovato un porto dove attraccare quando la tempesta si farà più intensa.

Sto parlando di una fumetteria, ovviamente.

A Verona-city ce ne sono una manciata sparse per la mappa, ma una in particolare mi ha conquistato: si chiama Games Academy e a quanto ho capito fa parte di una catena di negozi. Il commesso è un tipo simpatico e il posticino è molto interessante, dal momento che organizzano serate di giochi da tavolo, tornei di magic e molto altro ancora.

Ho adocchiato qualche action figure, delle t-shirt e altri gadget rubadenaro, ma la cosa migliore della settimana è un titolo che mi ha consigliato il negoziante stesso quando gli ho chiesto fumetti della DC basati su Batman o Superman, in quanto volevo provare questo universo; siete curiosi, eh? Ma dovrete attendere qualche riga, perché manca la premessa.

Circa un mesetto fa ho letto questo articolo di The Butcher e mi è salita la voglia di sperimentare una serie nuova sul famoso bravo ragazzo, letta in questo caso in chiave totalmente diversa, moderna (e apparentemente molto meno noiosa).

Non ho mai avuto il tempo di fare un salto alla mia fumetteria di fiducia, ma avendone trovata una nuova qui nella città dove studio ho deciso di tentare; purtroppo non Continua a leggere

I Dieci Attori che Amo

Cattura

Ho inaugurato la nuova categoria Top Of The What? con la classifica delle Peggiori, ovvero le donne più odiosi di tutte le serie tv, ma era correlato al primo vero sondaggio di Operazione Nerd.

Questa volta si fa sul serio!

Sono un accanito cinefilo e, come tale, ho un altarino psicologico dove sono comodamente seduti su morbide poltrone i miei attori preferiti, intenti a scambiare due chiacchiere e pronti ad aiutarmi a scegliere un film quando ne ho bisogno (anche se di solito mi ignorano e parlano in inglese tra loro per escludermi).

Il locale è riservato solo ai migliori, a coloro che ritengo essere la vera linfa vitale del cinema, e dunque il loro posticino se lo sono guadagnati con molta fatica.

Siete curiosi di conoscerli? Bene, allora cominciamo!

Questa è la mia personale classifica dei 10 attori che amo di più.

Dovete sapere che alcuni di loro sono leggende e, come tali, meritano qualcosa in più degli altri: per questo motivo i primi tre posti contano tutti come 1° in classifica, non potendo scegliere chi di loro merita di più di stare lì.

Di chi sto parlando? Continua a leggere

Risultati Sondaggio: Quale Ghibli Scegliere

Eccoci qui, con i risultati del terzo sondaggio di Operazione Nerd.

Per gli smemorati: una settimana fa ho chiesto quale, secondi voi, è il film di Hayao Miyazaki più bello.

E’ stato un quesito molto tosto, ne sono consapevole, quindi il prossimo vedrò di farlo più leggero.

Adesso sotto con le vostre risposte!

qualeghibliscegliere

A risultare primo è Il Castello Errante di Howl. Sono proprio felice perché io stesso lo reputo il più bello. Come non lasciarsi trasportare dal misterioso Howl in una dimensione magica mescolata ad un mondo straordinariamente steampunk? Per non parlare del povero Calcifer e del giovane allievo Markl, entrambi simpaticissimi. Sophie è, come sempre nei film del maestro, una ragazza coraggiosa e determinata, pronta a tutto per seguire il suo cuore. I personaggi sono tutti ben caratterizzati, ma questo vale per tutte le pellicole Ghibli.
Semplicemente, il risultato è addirittura migliore del solito e per questo si aggiudica ben 4 voti.

Al secondo posto, con 2 voti, ecco l’eroico Porco Rosso. Personaggio romantico e divertente al comando di un rosso idrovolante, a dispetto dell’apparenza è un vero uomo: altruista, gentile ed educato. Mi piace, ma personalmente lo ritengo nella media e non al di sopra.

Sono infatti stupito di Continua a leggere

Dolce Follia

Parliamo un po’ di Deadpool.

Non servono presentazioni, ormai tutti conoscono il mercenario chiacchierone se non per i fumetti almeno per il film in arrivo, che sta producendo un certo hype; personalmente della pellicola mi interessa poco, essendo il solito prodotto Marvel per il pubblico meno esigente (lo avete visto tutti il trailer, sapete che ho ragione).

Il Deadpool che stimo io è quello dei fumetti, psicopatico quanto simpatico, avvincente quanto demente, violento quanto… dannazione, non so come completare la rima!

Comunque sia, non ci sono dubbi sul fatto che merita di essere seguito a prescindere dai propri gusti in fatto di eroi per molteplici motivi, tra i quali i riferimenti alla cultura pop e le interazioni con gli altri eroi del suo universo.

Quello che mi interessa oggi è la sua situazione amorosa.

Fermi, non scappate! Ci sono TETTE in questo articolo!

Deadpool_boobies

Uff, per un pelo non vi ho persi.
State tranquilli, non voglio darmi al gossip; mi interessa solo Continua a leggere

Risultati Sondaggio: Il Terrore

E’ passata una settimana, quindi il secondo sondaggio di Operazione Nerd è ufficialmente concluso!

Vi ho chiesto qual è, secondo voi, l’horror più spaventoso in assoluto, ricordate? Beh, scommetto che conoscete già il vincitore, quindi vi mostrerò subito i risultati

Horror più spaventoso

In base alla vostra esperienza personale, sembra che sia L’Esorcista il film capace di togliere il sonno a più persone. La sua fama lo precede e tutti, per colpa di qualche stupido scherzo dei cosiddetti amici, ci siamo ritrovati la faccia della bambina posseduta sullo schermo del telefono o del computer… eppure io devo ancora vedere il film!
Grazie a voi mi aspetta una serata stritolabudella, andatene fieri.

A seguirlo ci sono Insidious, che per adesso reputo io stesso essere il più tremendo, e ben due risposte libere: It, il pagliaccio assassino nato dalla mente strepitosa di Stephen King, e Ju-on, conosciuto dalle nostre parti per il suo remake made in USA intitolato The Grudge (io ho visto quest’ultimo).

Lo stacco tra L’Esorcista e gli altri film sembra essere di appena due voti, ma in base ai vostri commenti è di almeno il doppio.
Gente, chi ha fatto il furbetto? O volete farmi credere che i voti sono scomparsi da soli…?

Brrr…

Facciamo finta Continua a leggere

Sondaggio 2: Il Terrore

Secondo sondaggio di Operazione Nerd!

E’ quasi Halloween e, sinceramente, lo sto aspettando solo per potermi riguardare Nightmare Before Christmas… come farò anche a Natale.

Altri invece lo attendono per indossare i propri cosplay preferiti e sfoggiarli senza dover girare mezza Italia per raggiungere una fiera.

Ma cosa vi viene in mente se vi chiedo: qual è la cosa che rappresenta Halloween?

“Le zucche.”
 “I dolcetti!”
“Gli scherzi, ovviamente. Uhuhuh!”
  “La paura…”

Un attimo, c’è una vincitrice. Ragazzina, fatti avanti e ripeti più forte quello che hai detto. Dai, non essere timida, alzati e vieni qui. Ecco, da brava.

“Ehm… la paura!”

Esattamente! Proprio la paura è il tema di cui voglio parlare durante questa festività.

Non so voi, ma per me l’atmosfera è completa solo se danno in tv film spaventosi e horror da accapponare la pelle.

Ora, però, emerge un problema: mettiamo caso che voglia guardarne uno (ma solo uno) con degli amici e la mia intenzione sia quella di fargli impallidire l’anima dallo spavento. Quale dovrei scegliere?

Ho qualche titolo in mente, dunque vi proporrò alcune risposte, ma preferirei che foste voi ad aggiungere dei film.

Dunque eccovi il sondaggio: qual è l’horror più spaventoso che conoscete?

Fatevi avanti e votate, ma non dimenticate di dire la vostra nei commenti per spiegarmi il motivo della vostra scelta!

Si dia inizio al sondaggio, che durerà anche questa volta una settimana. Forza-forza-forza!