Vapore, Agnelli e Spoiler

Steam-Halloween-Sale

Inaspettatamente (almeno per me) in questi giorni ci sono stati i saldi di Halloween su Steam.

Gran bella cosa, accetto sempre volentieri sconti fino al 90% quando si parla di… beh, di qualsiasi cosa; però questa volta qualcosa è andato storto.

Nonostante le fantomatiche offerte, non ho acquistato neanche un gioco. Oh, ci ho provato, credetemi: penso di aver sfogliato almeno la metà delle proposte totali.

Purtroppo erano offerte limitate ad alcuni generi: horror, survival e giù di lì (con qualche eccezione). Di tutti questi prodotti, non valeva la pena di comprarne nessuno, essendo in gran parte titoletti di poco conto o di bassa qualità

Non mi sono perso d’animo! Mi sono ricordato della lista dei desideri (tra i quali spiccano alcuni titoli indie consigliati da voi e Portal), convinto di trovarne almeno uno; mi sbagliavo.

Nisba. Sono finiti i saldi e non ho comprato neanche un titolo.

Mi sento triste…

 

Per fortuna a rallegrare enormemente il mio fine settimana è arrivato Kindred, il nuovo champ di League of Legends, finalmente in rotazione gratuita!

kindred_speed_paint_by_monorirogue-d99zm08

Dico subito che è Continua a leggere

Annunci

S.T.A.L.K.E.R.: Shadow of Chernobyl

Ormai lo sapete tutti che sono un fan del genere post-apocalittico, così come dell’apocalittico (con e senza zombie); quindi mi stupisco da solo scoprendo che non ho mai scritto un post al riguardo, nonostante la mia vasta cultura in questo campo.

Tutto ciò che ho fatto è stato “recensire” la serie The Walking Dad e scrivere una Guida per la Sopravvivenza ad un’Apocalisse Zombie Realistica ;roba divertente ed entusiasmante (nonché utile) ma sempre rientrante nelle categorie finedelmondoattualmenteincorso con annessi morti viventi. Eppure lo sanno tutti che lo scenario più probabile (ma solo di poco) è la catastrofe nucleare!

Eccoci quindi ad un post tutto radioattivo dedicato al mio preferito dei videogames post-apocalittici.

Sono certo che se non fosse per il titolo del post sareste tutti pronti a scommettere che il gioco in questione sia Fallout… invece no! (colpo di scena)

S.T.A.L.K.E.R.: Shadow of Chernobyl

stalker-wallpaper-16

Gioco molto Continua a leggere

Vapore, Carta e Oro

Eccomi qui, sorprendentemente ancora in possesso del mio portafogli dopo la settimana di saldi Steam.

La aspettiamo tutto l’anno, noi nerd, e quando capita ci facciamo una bella scorta di giochi a basso costo a cui attingere per tutto l’anno. O almeno è questa l’idea di base.

Era ovvio che avrei usato questo meme

Questa volta mi sono limitato a due titoli (lo so, sono pochissimi, ma sto risparmiando per un altro gioco) che erano nella mia lista da un pezzo:

  1. Alice: Madness Return consigliatomi tempo fa dal mio amico alieno e portatore sano di ottime recensioni. La sua ambientazione dark e allucinata mi ha convinto fin da subito a metterlo nella famosa lista ma fino ad ora non avevo mai avuto l’occasione di acquistarlo… per qualche spicciolo!
  2. To the Moon recensito qui da Shiki e The Butcher, è un gioco indie che affronta tematiche quali la sindrome di Asperger. E’ il classico giochetto da weekend piovoso e quindi me lo tengo in serbo per una solitaria domenica.

E’ stato proprio all’approssimarsi di questi saldi che mi sono ricordato di aver preso tempo fa la versione completa di Sid Meier’s Civilization V e in questi giorni mi sta rubando un buon numero di ore.

Settimane fa, invece Continua a leggere